GRAND HALTE – RIFUGIO CITTA’ DI MORTARA

In questo rifugio l’atmosfera è frizzante, la cucina innovativa, il servizio attento e piacevole.

La sua costruzione risale all’inizio del ‘900, come albergo in quota. È stato per molti anni un importante e frequentato punto di appoggio per la salita al Col d’Olen e da qui alla Capanna Margherita e alle cime del Monte Rosa.

L’edificio originale è stato ristrutturato con passione, conservando molti degli arredi d’epoca. Il risultato attuale è la suggestione di un locale alpino storico unita a tutti i comfort per garantire un gradevole soggiorno agli ospiti. Le camerette, in legno e riscaldate, sono da 2, 4 o 6 posti letto, e il trattamento proposto è di mezza pensione. Tra i servizi bisogna citare buona musica, Wi-Fi, bagni al piano con acqua calda e anche una sauna!

Le proposte della cucina sono attente alla valorizzazione dei prodotti del territorio, ma giocano anche sull’accostamento di altri ingredienti per formare piatti e menù gourmet! La cantina offre vini di provenienza vicina e lontana e birre artigianali.

Grande Halte, anche detto Rifugio Città di Mortara, si trova all’Alpe Seewji. Per raggiungerlo potete utilizzare gli impianti di risalita sia in estate che in inverno partendo da Alagna e arrivando a Pianalunga, a 2.046 metri di quota. Da qui una strada sterrata vi condurrà in circa 20 minuti al rifugio. In estate, se preferite raggiungerlo camminando, dovrete seguire il sentiero numero 5 che parte da Alagna. Il tempo di percorrenza è di circa 2 ore.

 

Info e prenotazioni:

E-mail: altaquotasas@libero.it

Tel. 348 8752203