A PASSO DI WALSER

Con la proposta “A passo di Walser” vi portiamo alla scoperta dei primi colonizzatori dell’alta valle del Lys, che arrivarono dopo l’anno 1000 attraverso il Colle del Monte Moro e il Passo del Teodulo. Di origine alemanna, abitanti in comunità chiuse a quota non inferiore ai 1000 metri, ed in luoghi senza traccia di precedenti popolazioni, si chiamano Walser, parola che deriva da Walliser cioè abitanti del Vallese. I walser, nei loro primi stanziamenti erano per lo più servi della gleba legati ad un feudatario o ad un ordine ecclesiastico, ma presto si resero liberi.

Durante il soggiorno a Gressoney, avrete modo di conoscere da vicino questa antica popolazione attraverso varie attività:

visita al Museo Walser a La Trinité, costituito da una casa rurale del ‘700 e una casa museo con mostre permanenti;

passeggiata del martedì, lungo il percorso sarà possibile osservare e fotografare le più antiche abitazioni walser e concludere con un assaggio di toma e miele prodotti in loco;

cena a tema Walser, con menu tipico;

Alla partenza, potrai salutare nella lingua titsch come un vero gressonaro: Bés z’néschta! (arrivederci)

 

L’offerta comprende:

Hotel + visite – 4 notti dal  24 al 28/8/2019 (arrivo sabato o domenica)

 

Prezzi:

Hotel 3 stelle

camera doppia HB

€312 (prezzo a persona)

Hotel 4 stelle

camera doppia HB

€360 prezzo a persona

 

Residence 2 stelle

minimo 2 persone

€178 (prezzo a persona)

 

Residence 3 stelle

minimo 2 persone

€225 (prezzo a persona)

Info e prenotazioni – Consorzio Gressoney Monterosa  : +39 0125356670

Prenota qui: https://visit.gressoneymonterosa.it/a-passo-di-walser