Sci alpinismo in notturna in Valle di Gressoney


Da venerdì 10 febbraio nel Monterosa Ski lo sci alpinismo si pratica in notturna in modo sicuro.

Tutti i venerdì, in Valle di Gressoney, è possibile percorrere con le pelli le piste da Stafal al Colle Bettaforca, abbinando all’attività anche un aperitivo o una cena in quota grazie alla collaborazione dei ristori Jutz, Sitten e Ristoro Colle Betta che rimarranno aperti anche la sera.


I percorsi disponibili per lo sci alpinismo in notturna sono 2:

da Stafal a Sant’Anna, lungo la pista B6 Delle Marmotte, con uno sviluppo di 2.300 metri e un dislivello positivo di 350 metri;

da Sant’Anna al Colle Betta, lungo l’itinerario di risalita Colle Betta, con uno sviluppo di 3.100 metri e un dislivello positivo di 550 metri.

È disponibile, al costo di € 5,00, anche il servizio di trasporto con la funivia Stafal-Sant’Anna dalle ore 17.00 alle ore 22.00, con corse ogni 30 minuti. L’ultima discesa in funivia è alle 22.15.

La discesa è possibile lungo le piste Pistone Betta, Delle Marmotte e, a seguire, Diretta Stafal.
L’ultima discesa dal Colle Betta è alle ore 22.00 ed è seguita da pisteur secouriste di Monterosa Ski.

Scarica la mappa del percorso!


Alcune raccomandazioni utili per godersi al meglio questa esperienza davvero esclusiva:

– vestirsi con capi di abbigliamento adatti a climi rigidi
– indossare il casco
– indossare una lampada frontale, che deve essere sempre accesa, sia in salita che in discesa
– telefono cellulare sempre acceso
– utilizzare solo i percorsi previsti
– adottare un comportamento responsabile
– moderare la velocità in discesa
– prestare particolare attenzione lungo il tratto di pista Delle Marmotte, percorribile sia in salita che in discesa
– la percorrenza è possibile solo con attrezzatura da sci alpinismo (no ciaspole, ramponcini o altro)


In caso di emergenza è possibile contattare il Direttore delle Piste al numero 348/5111534 oppure il responsabile dei mezzi battipista al numero 347/2967841