Da lunedì 17 gennaio – Valle d’Aosta in fascia di rischio arancione

Con l’ingresso della Valle d’Aosta in fascia di rischio arancione a partire da lunedì 17 gennaio, forniamo alcune informazioni utili a chi vuole raggiungerci.

È possibile raggiungere la Valle d’Aosta?

Gli spostamenti verso la Valle d’Aosta, zona arancione, sono possibili per chi è in possesso di Green Pass Rafforzato.

Cosa cambia per l’accesso agli impianti di risalita?

Lato pratico, le regole sono invariate rispetto a quelle già in vigore:

– A partire dai 12 anni di età, per accedere a tutti i comprensori sciistici, è necessario essere in possesso del Green Pass Rafforzato. Solo gli sciatori vaccinati o guariti da Covid-19 possono accedere agli impianti.

– A partire dai 6 anni di età è necessario indossare mascherina di tipo Ffp2 su tutti gli impianti di risalita dei comprensori in cui sono presenti impianti a veicolo chiuso (ovvero funivie, telecabine e seggiovie con cupola).

– A partire dai 6 anni di età, è necessario indossare mascherina di tipo chirurgico o superiore su tutti gli impianti a veicolo aperto (dunque seggiovie, skilift e tapis roulant).

È necessario prenotare l’accesso ai comprensori?

– Per i possessori di skipass stagionale e Teleskipass l’accesso è sempre garantito, senza necessità di prenotazione.

– Per chi deve comprare lo skipass è sempre raccomandato l’acquisto online sul sito visitmonterosa.com.