Experience Monterosa

Monterosa On Skis

Cerca per zona e per localita’

Qualche idea per te...

Sci notturno

Si scia di notte sulla mitica pista “Leonardo David”. Per tutti gli appassionati dello sci, apertura notturna della seggiovia Weissmatten a Gressoney-Saint-Jean: suggestive ed emozionanti discese sulla pista internazionale Leonardo David Special, la mitica “nera” intitolata al celebre sciatore valdostano.

Fun Slope Bettaforca

Per tutti coloro che vogliono divertirsi sulle piste durante l’inverno, Monterosa Ski ha una nuova destinazione da non perdere: il Fun Slope al Colle Bettaforca, un’avventura dinamica sulla neve che farà comparire un sorriso, come per magia, sul viso di

Pista di fondo: Marmotta Rosa

Tra i comuni di Riva Valdobbia ed Alagna si snodano per 10 km le piste di fondo della Marmotta Rosa, che costeggiando il fiume Sesia, riservano i migliori punti panoramici per ammirare il Monte Rosa e osservare la fauna locale.

Wold

A pochi minuti dal centro di Alagna si può trovare la piccola stazione sciistica Wold, ideale per chi vuole muovere i primi passi su sci e snowboard, dotata di tapis roulant e di uno skilift. Lo skilift serve due facili

Alpe di Mera

Una piccola stazione nel cuore della Valsesia regala a sciatori e visitatori un nuovo punto di vista sul Monte Rosa. È facilmente raggiungibile dai grandi centri del nord Italia e, una volta giunti nel comune di Scopello, offre la possibilità

Tre valli sci ai piedi

Due valichi alpini permettono di percorrere sci ai piedi oltre 100 km di piste che si snodano su tre valli a cavallo tra Valle d’Aosta e Piemonte, da Champoluc ad Alagna passando per Gressoney-La-Trinité. Dislivelli importanti, piste tecniche e perfettamente

Antagnod

Stazione di località a misura di famiglia grazie al Baby Snow Park ma sicuramente adatta anche a chi vuole godersi una giornata sugli sci in una delle stazioni più soleggiate della Valle d’Aosta.

Brusson

Gli impianti sono situati ad oltre 1700 metri, nella conca di Estoul. Tracciati semplici e di media difficoltà la rendono una stazione perfetta per il battesimo degli sci e per perfezionare la tecnica godendo di piste strepitose.

Champorcher

Nel cuore della Valle del Parco Naturale del Mont Avic, le piste di Champorcher sono apprezzate da sciatori principianti ed esperti che, negli anni, si sono innamorati della località. Si arriva fino ai 2500 metri di Cimetta Rossa per poi

Gressoney-Saint-Jean

Rinomata per la sua famosa pista “nera” Leonardo David Special, tra le più belle dell’intero arco alpino, Gressoney-Saint-Jean e gli impianti del Weissmatten sono meta ideale per coloro che vogliono cimentarsi con tracciati tecnici. Magiche poi le discese in notturna