Experience Monterosa

Hiking

Cerca per zona e per localita’

promozione famiglia trekking

Passeggiate tranquille tra vigneti, boschi secolari e lungo i sentieri ai piedi del Monte Rosa.

Qualche idea per te...

Anello Sant’anna Pousseil

Un sentiero recente, il brivido di una breve camminata in cresta e una piccola avventura su un percorso attrezzato con corde, renderanno questa tua escursione entusiasmante e per nulla banale. La sua non elevata altitudine ti permetterà di ammirare i

Grande anello dei laghi

Escursione di una giornata, che ti premierà con la scoperta di numerosi laghi, dai colori, forme e profondità in netto contrasto tra di loro: le loro particolarità ti sorprenderanno e il possibile incontro con stambecchi e camosci ti lascerà senza

PontBoset Frassiney – La Bourney

Una mulattiera tutta in salita. Abeti e pendenza celano ciò che attende all’arrivo: un intero villaggio costruito su un fazzoletto di prato così ripido da dare il senso di vertigine. Il panorama spazia dalla bassa Valle d’Aosta all’alta Valle di

Dondena – Pian de Roche

Una passeggiata all’insegna del relax, seguendo la poderale che parte da Dondena e si snoda tra i pascoli. Un pianoro alpino fiorito, un tranquillo ruscello spumeggiante, il cielo terso e la Rosa dei Banchi sullo sfondo, sono la meta perfetta

Champorcher Outrelève – Troumé

Il percorso comincia con una poderale di pietre blu, passa per una radura tra tipici rascard e roccioni per boulder, attraversa un ponticello su cascatelle e pozze verdi, zigzagando poi tra i secolari larici, su su fino ai tranquilli pascoli,

Anello Frassiney – La Bourney – Troumè – Outrelève

Un anello per pochi, con pendenze faticose e sentieri poco battuti. Praticabile da aprile a ottobre, vi porterà attraverso villaggi abbandonati ma perfettamente conservati, altopiani dal panorama vertiginoso, freschi boschi di abeti, alpeggi ancora produttivi, possibili incontri con mucche, camosci

Lago Miserin

Durante la salita da Dondena cresce nel camminatore la curiosità per un luogo che gli affezionati declamano. Ed ecco: lo sguardo si riempie di sorpresa per il lago che si prende il suo spazio fra le montagne, per il santuario