Experience Monterosa

Hiking

Cerca per zona e per localita’

promozione famiglia trekking

Passeggiate tranquille tra vigneti, boschi secolari e lungo i sentieri ai piedi del Monte Rosa.

Qualche idea per te...

ANELLO CHAMPOLUC – FRACHEY PER IL PIAN VILLY

Una passeggiata a prova di passeggino in cui potrete ammirare la bellezza dei boschi, di radure nascoste, delle acque dell’Evançon. A Pian Villy inoltre troverete panche, tavoli, fontane, prati e delle stupende statue di legno che popolano il verde sottobosco.

RU COURTOD

L’antico canale irriguo che attraversa la conca di Ayas non è solo il più grande Ru medievale della Valle d’Aosta ma è anche la passeggiata pianeggiante in quota con il migliore panorama sui ghiacciai del Monte Rosa.

LAGO LOCHIEN

Facile passeggiata ideale per famiglie con bimbi alla scoperta di Ayas. Partenza dal villaggio di Mandrou in un bosco di larici fino ad affacciarsi su un belvedere con vista su Cervino e Monte Rosa. Possibile discesa sul vallone di Nana 

RIFUGIO GUIDE D’AYAS – LAMBRONECCA

Il Rifugio Guide d’Ayas al Lambronecca è una delle mete più interessanti per coloro che vogliano toccare con mano i picchi e le colate glaciali del versante meridionale del Monte Rosa. Posto su uno sperone a picco sulla colata del

CORNO VITELLO

Il corno Vitello rappresenta uno dei principali contrafforti tra le Valli di Ayas e Gressoney oltre che una delle più panoramiche escursioni  fattibili partendo da Estoul attraverso la conca dei laghi Palasinaz. Impegnativa salita in termini di forze e attenzione

MONTE ZERBION

La facilità dell’itinerario e la sua panoramicità hanno reso il Monte Zerbion una meta molto frequentata. L’itinerario segue una via crucis ed è di conseguenza molto ben segnalato. Indiscutibile il panorama dalla Madonna in cima alla montagna dalla quale potrete

BEC DI NANA o FALCONETTA

La Bec di Nana o Falconetta è una cima che supera i 3000 ed offre uno spettacolare panorama su Monte Rosa e Cervino.  A cavalcioni tra la Val d’Ayas e la Valtournanche potrete ammirare in pieno la vista a volo

TESTA GRIGIA

Uno dei belvedere più rinomati della Val d’Aosta, la Testa Grigia svetta sopra Champoluc  con i suoi 3314 metri di altezza. Dalla Cima, che rappresenta il maggior contrafforte tra le valli di Ayas e Gressoney potrete ammirare per intero la

RIFUGIO QUINTINO SELLA

Per chi voglia addentrarsi alle porte dei ghiacciai del Monte Rosa l’escursione al Rifugio Quintino Sella può essere un ottimo obiettivo. Il quintino Sella è il punto più alto raggiungibile da Ayas senza attrezzatura alpinistica. Per raggiungerlo è essenziale un

COLLE DELLE CIME BIANCHE

Se volete apprezzare la natura selvaggia del percorso che veniva seguito dai mercanti Walser provenienti dal  Vallese dovrete dirigervi al Colle delle Cime Bianche. Benché non comprenda difficoltà tecniche, il percorso è riservato a buoni camminatori a causa della sua